Si terrà mercoledì 29 giugno alle ore 11.00 presso il Grand Hotel et de Milan, la Presentazione Italiana del FOOD TRAVEL MONITOR 2016.
Questo studio -condotto dalla World Food Travel Association (WFTA) - è considerato il più completo rapporto sul Turismo Enogastronomico Mondiale; in questa occasione Roberta Garibaldi - Direttore del CeSTIT -Centro Studi per il Turismo dell'Università di Bergamo e Ambassador per l'Italia della WFTA - esporrà ai presenti i risultati della Ricerca internazionale e della sezione italiana, che lei stessa ha coordinato.
Roberta Garibaldi infatti esporrà ed analizzerà alcuni degli aspetti più significativi del report Internazionale con un focus sul mercato e su profilo del turista enogastronomico italiano.

Tra i contenutii:

  • Definizione di "Turista enogastronomico" e la sua rilevanza nel mercato del Turismo mondiale
  • Le motivazioni che lo spingono nella scelta delle destinazioni
  • Il Profilo Psicoculinario del Turista enogastronomico
  • Aspetti e impatti sociali del Turismo enogastronomico
  • L'importanza del food come motivo di soddisfazione de turista al fine di ritornare in una località, recensirla e promuoverla presso i propri conoscenti

The Round Table organizza per il Consorzio Tutela del Gavi questo appuntamento il prossimo sabato 14 maggio alle ore 17,00 a Stupinigi (TO) nell'ambito dell'evento Regine & Re di Cuochi.

Nell'ambito dell'evento "Versilia Cantiere Cultura, fare rete per lo sviluppo del territorio" organizzato da Fondazione Villa Bertelli, che si terrà venerdì' 24 giugno alle ore 10.30 a Forte dei marmi, Francesco Moneta - Presidente del Comitato Cultura + Impresa e Titolare di The Round Table - parteciperà con il suo intervento dal titolo "Il rapporto tra Cultura e Impresa: strumenti e tendenze" per approfondire tematiche legate ai rapporti tra il mondo dell'impresa e quello della cultura.

Si terrà lunedì 16 maggio presso la Triennale di Milano Teatro Agorà, il  Workshop di premiazione della terza edizione del Premio CULTURA + IMPRESA,  la principale iniziativa italiana  dedicata al riconoscimento e alla valorizzazione delle ‘buone pratiche’ nelle Sponsorizzazioni, Partnership e Produzioni culturali d’Impresa.
Saranno presenti i protagonisti dei 10 Progetti premiati, nelle tre sezioni ‘Sponsorizzazioni e Partnership culturali’, ‘Produzioni culturali d’Impresa’ e ‘Fondazioni Culturali d’Impresa’, i cui primi premi sono andati rispettivamente al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnica “Leonardo da Vinci” di Milano, Edison e Fondazione Unipolis.
Questa è quindi una occasione unica nel suo genere per conoscere dai diretti interessati le dinamiche che hanno consentito di realizzare progetti di successo nella saldatura tra Comunicazione d’Impresa e Arti&Cultura.

L’evento è ad ingresso libero

“Prendi” l’Arte e valorizzala, perché con l’Arte si guadagna anche nel mondo dell’agroalimentare di eccellenza.
Queste le indicazioni che provengono dalla seconda edizione del  Premio Gavi LA BUONA ITALIA 2016, dedicato alla valorizzazione delle eccellenze agroalimentari italiane, organizzato da The Round Table per il Consorzio Tutela del Gavi lo scorso 27 maggio.
Il riconoscimento quest’anno è stato assegnato alle Aziende Vinicole Ceretto, scelte tra una short list di 20 realtà selezionate tra oltre 200 progetti.
L’azienda piemontese vitivinicola di San Cassiano in provincia di Alba ha ottenuto il Premio per il progetto che annovera anche la realizzazione della Cappella di Sol LeWitt e David Tremlett, progetto artistico e architettonico che rappresenta al meglio "La Filiera della Bellezza”, la prima delle “Sette Regole per La Buona Italia”. Quest’anno infatti venivano premiate le realtà del Vino e del Cibo – Aziende, Consorzi, Associazioni, Persone -   che hanno realizzato e concretizzato il miglior progetto artistico e culturale associato all’identità e alla qualità della propria produzione agricola e vinicola.
Oltre all’azienda Ceretto, sono state premiate con Menzione Speciale altre due importanti realtà italiane per il loro impegno, realizzazione, promozione, divulgazione e valorizzazione di progetti artistici con respiro internazionale:  la Menzione Speciale per “I Musei del Vino e del Cibo” alla Galleria Campari di Milano, e la Menzione Speciale per l’Innovazione
all’AIS – Associazione Italiana Sommelier –grazie al progetto  “Biancorossogreen” per raccogliere, riciclare e riutilizzare il sughero dei tappi delle bottiglie.
L’evento di premiazione è stato inoltre occasione per presentare il 1° Rapporto Nazionale “Wine Food&Arts in Italia” promosso dal Laboratorio Gavi del Consorzio Tutela del Gavi e dal CeSTIT Centro Studi per il Turismo dell’Università di Bergamo. Per ricevere maggiori informazioni sul Rapporto, scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Si terrà martedì 3 maggio presso il Teatro Franco Parenti a Milano il Workshop “Chiamata alle Arti: Art Bonus e non solo!”, tappa milanese del programma di iniziative organizzate da Ales e dal MIBACT – Ministero dei Beni Culturali,  promosso dal Comitato Cultura + Impresa e Federculture in collaborazione con The Round Table.
Questo evento rappresenta l’appuntamento lombardo del programma di iniziative volte alla sensibilizzazione a favore dell’Art Bonus, e in genere dell’alleanza tra Imprese, Privati e Cultura. E’ una occasione di informazione, formazione e confronto, basata su esperienze, dedicata in particolare alle Imprese e agli  Operatori culturali, per conoscere le diverse opportunità che oggi consentono di  rendere più efficace il dialogo tra Cultura e Impresa.

L’evento è ad ingresso libero.

The Round Table sas
Residenza Aceri, 601 | 20080 Basiglio (MI)

Via G. Omboni, 620129 | Milano - Italy
+39.02.83422584 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Partita Iva 08279750965

Contattaci

© 2018 The Round Table